Aeroporto Schiphol di Amsterdam – Guida di viaggio

L’aeroporto di Schiphol è il più grande e importante aeroporto dei Paesi Bassi. Si trova a soli 18 km dal centro della città di Amsterdam. Pertanto, è molto popolare tra i visitatori della città.

In questa guida di viaggio troverai tutte le informazioni importanti sull’aeroporto di Schiphol e i nostri consigli su come raggiungere il centro città in modo rapido ed economico.

Indice

Aeroporto Schiphol di Amsterdam – il più grande aeroporto dei Paesi Bassi

Con quasi 75 milioni di passeggeri all’anno, l’aeroporto è il numero 3 in Europa. Per evitare confusione, gli aeroporti di tutto il mondo hanno standardizzato le abbreviazioni.
All’aeroporto di Amsterdam Schiphol questo è “AMS” secondo lo standard IATA e “EHAM” secondo lo standard ICAO. Può usare queste abbreviazioni, per esempio, quando cerca voli nei portali di prenotazione online.

L’aeroporto di Schiphol è il terzo aeroporto più grande d’Europa (Immagine: K.Walsh, Licenza CC 2.0)

Base e hub per molte compagnie aeree

L’aeroporto è sede e hub per diverse compagnie aeree: KLM (Royal Dutch Airlines), la sua filiale KLM Cityhopper, così come Corendon Dutch Airlines, TUI fly Netherlands, Martinair e Transavia.

L’aeroporto di Schiphol è la base e l’hub di diverse compagnie aeree – tra cui KLM (Immagine: G.van der Schaaf, CC 2.0 License)

Trasferimento: Aeroporto ↔ Centro di Amsterdam e dintorni

Airport Express Bus Connexxion 397 SchipholQuando si pianifica un viaggio, spesso è più complicato pianificare il trasferimento da e per l’aeroporto che il volo stesso. Se pianifichi il tuo trasferimento al tuo alloggio o alla tua destinazione prima di volare, risparmierai tempo, denaro e stress. Vale la pena spendere qualche minuto per pianificare.
All’aeroporto di Amsterdam ci sono molte opzioni di trasporto per raggiungere il centro della città e le aree circostanti di Amsterdam.

Terminali dell’aeroporto di Schiphol (+ mappa)

Anche se l’aeroporto di Amsterdam è uno degli aeroporti più grandi d’Europa, i passeggeri possono facilmente orientarsi. Dato che l’aeroporto ha un solo terminal, è molto gestibile per le sue dimensioni. Il concetto di un solo terminale significa che non si deve mai lasciare l’edificio quando si cambia aereo. Non ci sono anche bus navetta tra i terminali.

Aeroporto di Schiphol – Scarica la mappa

Pianta dell’aeroporto Schiphol di Amsterdam compresi i terminali da scaricare (*.pdf).

Aeroporto di Schiphol – mappa interattiva

Qui puoi trovare la nostra mappa interattiva. Se ingrandisci di più, troverai tutti i negozi, i ristoranti, i moli e i terminal dell’aeroporto.

Se si ingrandisce ulteriormente, si può esplorare l’area intorno all’aeroporto. Per esempio, tutte le fermate dell’Airport Express Bus 397 (bus navetta per il centro città) sono segnate.

In auto fino all’aeroporto: tariffe di arrivo e di parcheggio

L’aeroporto di Amsterdam Schiphol si trova sulle autostrade A4 e A9. È facilmente raggiungibile in auto. Data la vicinanza ad Amsterdam, possono verificarsi ingorghi, soprattutto nelle ore di punta.

Le autostrade A4 e A9 conducono direttamente all’aeroporto Schiphol di Amsterdam.

Parcheggi e parcheggi multipiano in aeroporto – tariffe di parcheggio

Se vi recate all’aeroporto di Amsterdam Schiphol, è importante che troviate un parcheggio per tempo. L’aeroporto offre diverse opzioni di parcheggio, tra cui parcheggi a breve e lungo termine e parcheggiatori.
È consigliabile prenotare un posto auto in anticipo, per risparmiare non solo tempo ma anche denaro.

Vantaggi della prenotazione online

Le tariffe del parcheggio all’aeroporto di Amsterdam Schiphol possono variare a seconda del parcheggio e della durata del parcheggio. Se prenotate in anticipo, spesso potete beneficiare di tariffe più convenienti e avere la certezza che un posto auto sarà libero al vostro arrivo.
Inoltre, alcuni parcheggi offrono servizi aggiuntivi come un servizio navetta per il terminal o telecamere di sorveglianza per una maggiore sicurezza.

Un altro vantaggio della prenotazione anticipata di un parcheggio è che non ci si deve preoccupare di trovare un posto auto quando l’aeroporto è affollato.
Questo può far risparmiare stress e tempo, soprattutto se si ha un volo presto e non si vuole trovare un parcheggio.

7 ore di parcheggio direttamente al terminal dell’aeroporto – costa 46,20 €. Se si parcheggia un po’ più lontano, il prezzo sarà significativamente più basso.

Parcheggi economici

Suggerimento: oltre ai parcheggi ufficiali dell’aeroporto, esistono altre opzioni di parcheggio. Ad esempio, anche gli hotel offrono i loro parcheggi / parcheggi multipiano. Questi possono essere significativamente più economici.
È possibile utilizzare questo portale online (clicca qui) per confrontare facilmente i prezzi e prenotare un posto auto.

Tempo di trasferimento – lunghe distanze a piedi

A causa del concetto di un solo terminal, tuttavia, ci possono essere lunghe distanze a piedi quando si cambia aereo nel terzo aeroporto più grande d’Europa.
Soprattutto se si arriva con un volo non Schengen e si ha una coincidenza per una destinazione Schengen o viceversa, di solito ci sono lunghe distanze, poiché i voli Schengen e quelli non Schengen sono gestiti in sale diverse.

Il concetto di “un solo terminale” significa che non si deve viaggiare tra gli edifici in autobus o in treno per cambiare aereo. Di conseguenza, le distanze a piedi possono essere lunghe.

Schiphol Plaza – centro dell’aeroporto e centro commerciale

Il punto focale dell’aeroporto è la “Schiphol Plaza”:

  • Schiphol Plaza è anche un grande centro commerciale con molti negozi e ristoranti

L’aeroporto di Amsterdam Schiphol ha un solo edificio del terminal. Il centro è lo Schiphol Plaza. (Immagine: .Martin., licenza CC 2.0)

Quali negozi si trovano nel centro commerciale “Schiphol Plaza”?

All’aeroporto di Schiphol, ci sono due aree dove si trovano le zone commerciali. Una zona si trova prima del controllo di sicurezza (before security). Quest’area è accessibile a tutti i visitatori dell’aeroporto. La seconda area si trova dopo la sicurezza. Questo è accessibile solo ai passeggeri dopo la sicurezza.

All’aeroporto di Amsterdam Schiphol, molti negozi si trovano nella zona “before security”, che è accessibile a tutti i visitatori. Pertanto, molti residenti della zona circostante usano Schiphol Plaza per lo shopping.

Shopping nell'aeroporto di Schiphol Shopping nei duty free

La scelta di negozi e ristoranti all’aeroporto di Amsterdam è enorme. (Immagine: FunGi_, licenza CC 2.0)

Negozi nella zona “after security” (carta d’imbarco obbligatoria) – a partire dal 2024

Alcool, Tabacco, Cibo: Chocolates, Fine Food, Liquor & Tobacco, Gall & Gall, Leonidas, Nespresso, old Amsterdam Cheeses

Fiori, regali, souvenir: Aviflora, I Amsterdam, Dutch Discoveries

Elettronica: Electronics

Moda: Bottega Veneta, G-Star Raw, Gucci, Hermès, Hugo Boss, Sunglasses, Victoria’s Secret

Gioiellieri e orologi: Bvlgari, GASSAN, IWC Schaffhausen, Montblanc, Rolex, Swarovski, Swatch

Negozi nella zona “before security” (non è necessaria la carta d’imbarco) – a partire dal 2024

Alcool, Tabacco, Cibo: Albert Heijn to go (supermercato), Chocolates, Liquor & Tobacco, Jamin

Libri e media: AKO Books & Travel

Fiori, regali, souvenir: Bloem!, Dutch Food Gifts, House of Tulips

Elettronica: Airport Telecom Shop

Profumeria e cosmetici: Etos, Kiko

Moda: Bottega Veneta, Burberry, H&M

Piazza del terminale dell'aeroporto di Schiphol

Centro commerciale? Angolo del cibo? Edificio terminale? L’aeroporto di Amsterdam ha tutto… (Immagine: Sasha_India, licenza CC 2.0)

Il cibo fresco e locale è disponibile anche all’aeroporto di Schiphol (Immagine: Sasha_India, licenza CC 2.0)

Quali ristoranti si trovano nell’aeroporto di Schiphol?

L’aeroporto di Schiphol offre una vasta scelta di ristoranti. Di nuovo, ci sono due aree dove si trovano i ristoranti:
Una zona si trova prima della sicurezza (before security). Quest’area è accessibile a tutti i visitatori dell’aeroporto. La seconda area è dopo la sicurezza. Questo è accessibile solo ai passeggeri dopo la sicurezza.

Ristoranti nell’area “before security” (senza carta d’imbarco) – a partire dal 2024

Burger King, Café Rembrandt, Crossroads (Diner), Douwe Egberts Coffee Bar, Dönder Kebab & Pommes Frites, Grand Café Plaza, HEMA Food, Happy Seafood, Health Food Wall Plaza, Hello Goddgye Bar, LEON, La Place, Pizza Per Tutti!, Segafrod Espresso Bar, Starbucks, The Verspillingsfabriek (Waste Factory), Toko to go, Urban Beans, Yoghurt Ban

Ristoranti nell’area “after security” (carta d’imbarco obbligatoria) – a partire dal 2024

Bread!, Bubbles Seafood & Wine Bar, Café Chocolat, Café Choco, Dutch Bar, Fair Taste Café, Frames, Harvest Market, Heineken Bar, Jamie´s Deli, Joe & The Juice, Kebaya, McDonald´s, Murphy´s Irish Pub, Pana Eatery, Starbucks, Sushi & Noodles, The Grill, The Oven, Two Tigers

In aeroporto sono presenti diverse filiali della catena di supermercati olandese “Albert Heijn”. Offrono un’ampia scelta di snack e pasti caldi. Questa offerta è molto apprezzata perché è più conveniente che andare al ristorante in aeroporto.

Rijksmuseum e biblioteca dell’aeroporto di Schiphol

Il Rijksmuseum è un museo nazionale olandese ed espone opere d’arte del periodo d’oro dei Paesi Bassi. Per esempio, la collezione include il famoso dipinto “La ronda di notte” di Rembrandt.
Il museo si trova nel centro di Amsterdam ed è una delle principali attrazioni della città con oltre 2 milioni di visitatori all’anno.
L’aeroporto ha anche la sua biblioteca aeroportuale.

Filiale del Rijksmuseum all’aeroporto di Schiphol

Dal 2002, c’è una filiale del museo direttamente nell’edificio dell’aeroporto. Nel 2017, questo museo è stato ampiamente rinnovato e mostra reperti del Rijksmuseum in mostre temporanee degne di nota. In mostra ci sono, per esempio, opere di Jan van Goyen, Abraham Mignon o Michiel van Mierevelt.

L’atmosfera tranquilla del museo è un grande contrasto con il trambusto del resto dell’aeroporto. Il museo è sempre aperto. L’ingresso è gratuito.
Il museo si trova tra il molo E e F nella zona “dopo la sicurezza”. Pertanto è accessibile solo ai passeggeri con carta d’imbarco.

Amsterdam Schiphol Aeroporto Rijksmuseum

Il Rijksmuseum, famoso in tutto il mondo, ha una mostra all’aeroporto che vale la pena di vedere. Ingresso gratuito. (Immagine: Sasha_India, licenza CC 2.0)

Servizio gratuito della biblioteca di Amsterdam Schiphol

Qui puoi fare scorta di nuovi libri (Immagine: Sasha_India, licenza CC 2.0)

Qualche parola sulla storia e il nome dell’aeroporto

L’aeroporto di Schiphol ha più di 100 anni. Fu aperto durante la prima guerra mondiale, il 16.09.1916 come aeroporto militare. Nel 1920 iniziò il traffico aereo civile e l’aeroporto prese il nome dal nome medievale del campo “Schiphol” (italiano: “buco della nave”). L’aeroporto è stato costantemente ampliato. Per il suo 100° compleanno nel 2016, gli è stato dato l’epiteto “koninklijk” (italiano: “reale”) dal re Guglielmo Alessandro.

Domande frequenti a travelguide.amsterdam – FAQ 2024

L’aeroporto di Amsterdam Schiphol dista solo 18 km dal centro di Amsterdam. È quindi molto popolare tra i visitatori della città. È ben collegato ai trasporti pubblici.
Per ulteriori informazioni sull’aeroporto di Amsterdam e per consigli su come raggiungere rapidamente il centro città, consultate la nostra guida di viaggio.

A causa del concetto di terminal unico, cambiare aereo all’aeroporto di Schiphol Amsterdam può richiedere molto tempo a piedi.
Soprattutto se arrivate da un Paese non Schengen e avete una coincidenza per una destinazione Schengen o viceversa, di solito le distanze sono lunghe.
I voli Schengen e i voli non Schengen sono gestiti in sale diverse.

All’aeroporto Schiphol di Amsterdam ci sono due aree in cui si trovano i negozi.

Un’area si trova prima della sicurezza. Quest’area è accessibile a tutti i visitatori dell’aeroporto. La seconda area è quella successiva alla sicurezza. È accessibile ai passeggeri solo dopo i controlli di sicurezza.

L’elenco dei negozi è disponibile nella nostra Guida turistica online di Amsterdam.

Il parcheggio all’aeroporto di Amsterdam può essere costoso. Direttamente al terminal, attualmente (2024) si può prevedere di pagare quasi 50 euro al giorno.
Ulteriori informazioni e consigli su come risparmiare sul parcheggio sono disponibili nella nostra guida di viaggio online.